La nostra storia nautica ricorda, tra le sue pagine, la Classe "A" nazionale nata in Italia negli Anni Venti quale tentativo, da parte dello Yacht Club Italiano, di mettere un po' d'ordine nel marasma delle tante classi veliche diffusesi quasi esclusivamente a livello regionale. E' la bella storia, che non molti ricordano, di eleganti imbarcazioni create dalle mani esperte di maestri d'ascia dell'epoca.

Leggi tutto...

Sabato 24 novembre 2001 è stata inaugurata a Torino, presso il negozio di antiquariato di marina il capitano, via Alfieri 20, la mostra di pittura promossa da A.R.I.E., Associazione per il Recupero delle Imbarcazioni d'Epoca, "Acque di Mare, la barca negli itinerari di tre pittori". Può sembrare sorprendente, ma sono molti i torinesi amanti dell'arte del navigare e che spesso privilegiano le barche d'epoca a quelle moderne. Per questo l'Associazione A.R.I.E., il cui impegno è quello di conservare e promuovere il patrimonio nautico e marinaresco italiano, ha proposto a il capitano di ampliare il rimando storico dei suoi arredi di bordo, attraverso la presentazione di una serie di acquerelli dedicati alle barche.

Leggi tutto...

Senza dubbio l'appuntamento più importante di questa stagione velica è stata la Jubileum America's Cup Regatta, a cui hanno preso parte non solo le barche più belle e conosciute della storia nautica, ma i più grossi nomi della vela internazionale. Anche Aria ha voluto presenziare a questo evento per scrivere, con grande fierezza, il suo piccolo pezzo di storia. Unica barca tutta italiana per progetto, cantiere di costruzione, cantiere di restauro, armatrice, equipaggio e bandiera, Aria ha più che degnamente rappresentato il suo Circolo -il Reale Yacht Club Canottieri Savoia di Napoli- ed anche la sua nazione, strabiliando gli astanti per il suo comportamento sui campi di regata.

Leggi tutto...

Il premio letterario, indetto dall'Associazione ARIE, vuole ricordare la figura e il lavoro di Mario Marzari, storico e giornalista di livello internazionale nel campo della cultura, della storia e della tradizione nautica.

Il premio sarà biennale e la premiazione della prima edizione si svolgerà a Stintino, a fine agosto 2002, in occasione del Ventennale delle Regate di Vela Latina.

Leggi tutto...

Si chiama "Progetto Uragano" l'ultima iniziativa promossa dal Consorzio Sociale Agorà, importante realtà genovese impegnata da anni nel campo educativo, particolarmente attenta a casi di disagio sociale. Il progetto, finalizzato ad appassionare al mare e alla vela gruppi di minori e giovani adulti svantaggiati, ha preso il via nel mese di aprile, quando il Consorzio Sociale Agorà ha acquistato "Uragano", una barca a vela costruita nel 1978, lunga 14 metri e armata a ketch.

Leggi tutto...

Utilizzando il nostro sito, accetti il nostro uso dei cookie, per una tua migliore esperienza di navigazione. Leggi tutto...